Pubblicato da: admin | 17 agosto 2010

Il Clan di Orio a Corleone

“Il Clan di Orio a Corleone”. Al di la’ della battuta (brutta ma non abbiamo trovato di meglio), il fatto che un gruppo di scout oriesi sia andato in sicilia a lavorare le terre sequestrate alla mafia e’ una notizia che ci sembra importante evidenziare. L’articolo che racconta l’esperienza lo trovate qui.

Annunci

Responses

  1. sono davvero queste le news da sbattere in prima pagina !!!
    Altro che polemiche ! Quei ragazzi fanno i fatti, stanno zitti e lavorano per loro e per tutti noi oriesi, altro che parole !
    E’ un onore per tutti noi, sono un esempio, una tappa da cui ripartire più decisi, forti e convinti di costruire qualcosa di positivo.

    Grazie a tutti gli scout, grazie Andrea Nava per tutto, anche per la testimonianza sul Cittadino.

  2. Hai ragione School! sono queste le cose a cui si guarda con ammirazione, e un po’ d’invidia perchè si vorrebbe essere lì, a respirare la stessa voglia di cambiamento e di riscatto.
    Solo cambiando il tessuto sociale, solo intervenendo sull’educazione dei nostri figli
    declinata alle regole civili e alla solidarietà possiamo immaginare di cambiare il mondo! Direi che quella è una bella partenza! E grande Andrea come sempre ;-)))


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: