Pubblicato da: admin | 7 aprile 2010

Presentato il Bilancio di Previsione 2010

Nella famosa seduta del Consiglio Comunale in cui le opposizioni hanno abbandonato l’aula l’Amministrazione ha approvato il Bilancio di Previsione 2010. In attesa di vedere il bilancio nella sua interezza (speriamo venga pubblicato per intero sul sito del comune) riportiamo quanto affermato dal Sindaco e dal Consigliere Dario Pisati e riportato da Il Cittadino del 3 Aprile.

http://edicola.ilcittadino.it/edicola/2010/04/03/Archivio/20100403/BL02-37-037.pdf

Annunci

Responses

  1. Si può liberamente “tifare” per l’una o per l’altra parte, ma onestamente e obiettivamente bisogna sottolineare che, a meno di un anno dall’insediamento, l’amministrazione Cappelletti ha già fatto e ottenuto molto. Le dichiarazioni dei consiglieri di minoranza, in seguito all’ultimo consiglio comunale, hanno, purtroppo per Orio Litta, il rumore di un’arrampicata sugli specchi.

    Peeeeep!!!

  2. Avevo espresso un parere un po’ contrario alla Caserma dei Carabbinieri peró devo dire che in questa logica la scelta di perseguire l’obiettivo appare molto sensata.
    E’ una sorta di 2×1. Paghi 1, la caserma ma ti ritrovi con 2, caserma piú svincolo sulla strada mantovana.
    Ottimo!!!
    L’opposizione e’ contraria anche a questo?

  3. Mi dispiace, ma mi dispiace davvero!
    Purtroppo le notizie corrono, più o meno volutamente nin un paese piccolo come quello di Orio Litta, e sempre più o meno volutamente; ma sicuramente “Fortunatamente” (scusate i giochi di parole)…
    le persone hanno modo di raffrontarsi diretttamente con più “voci” ma anche pensieri e filosofie divergenti!!!
    Io resto ancora, inesorabilemnte e aggiungo, deltutto contrario, all’acquisizione della caserma dei carabinieri!!!Perchè???
    1) Funziona da ufficio e non effettivamente come presidio di sicurezza dei cittadini, lavorando ad orario di ufficio!
    2)I furti di “sigarette”, nelle abitazioni, di gasolio nelle aziende e camion, ecc… (e si potrebbe dire dell’altro..molto altro) continuano
    3)Chi interviene prevalentemente è il 112 di Codogno, specialmente negli orari notturni, dove avvengono la maggior parte degli illeciti!
    continuiamo…..????o puo bastare????
    Il progetto di Livraga, effettivo progetto (aggiungo), avrebbe spostato la caserma di un paio di chilometri, senza effettivi disagi per la cittadinanza oriese!!!A costo 0 per giunta!!!!
    Ora ci sono “progetti fantasmagorici in atto”, se l’amministrazione riuscirà nell’intento: TANTO DI CAPPELLO!!!PER ORA L’UNICA CERTEZZA E’ QUELLA DI AVER ABBANDONATO UNA STRADA SICURA RESA ANCOR PIU’ SICURA DAI 450.000 EURO DERIVANTI DALL’INCASSO “TERNA!!!ADESSO CI SONO 350.000 EURO SUL PIATTO E TANTE BUONE INTENZIONI…staremo a vedere…

  4. Sarò più sintetico:
    NESSUNO REGALA NIENTE PER NIENTE, NESSUNO PER 350.000 EURO SI INCARICA DI UNA SPESA ALMENO 5 VOLTE MAGGIORE (QUESTO è QUELLO CHE SI DICE PER LE VIE DI ORIO LITTA, CIRCA, IN TERMINI DI SPESA)!!! 2X1…3X2….CI CREDO POCO, SPECIALMENTE QUANDO CI SONO CASSE, FONDI, RESPONSABILITA’, E SPESE DA GIUSTIFICARE AGLI ELETTORI!!!

  5. Il paese dei Balocchi!!!
    Vengono a regalare soldi a Orio Litta, perchè???Per quale motivo???
    350.000 euro, o 300.000 non sono aggiornato sulla spesa, è il prezzo di un immobile frutto di una stima, che la provincia vende e Orio acquista!giusto???
    Perchè la Provincia dovrebbe incaricarsi di una spesa di 1.300.000 euro (si parlava in campagna elettorale, spesa necessaria per realizzare lo svincolo sulla Mantovana) a fronte di un entrata di 350.000 euro??? detta così non ha senso, scusate, è come se vado a comprare una Fiat Panda, e per “premio” mi ragalano una Ferrari!!!!che senzo ha!!!!O c’è dell’altro perchè messa così, è poco credibile la cosa…

  6. Forse non sono stato molto chiaro e preciso nel mio precedente commento.
    Non intendevo dire che ció che il Comune da per la caserma e’ la stessa somma che la Provincia spende per la rotonda.
    Nel piano triennale delle opere pubbliche della Provincia la somma stanziata per lo svincolo della mantovana e’ di 1.500.000 euro.
    Se i 350.000 pagati dal Comune alla Provincia per la Caserma hanno permesso di completare il finanziamento dello svincolo e di far partire l’opera allora questa operazione ha un altro senso.
    Dal punto di vista del solo funzionamento della caserma rimango della mia prima opinione non molto diversa da quella di Altiero.
    Invce da un punto di vista piú ampio che tenga conto delle due opere allora penso che la soluzione messa in atto sia preferibile.
    In altre parole, se devo scegliere tra non avere lo svincolo perché la Provincia non riesce a finanziarlo o avere lo svincolo acquisendo anche la caserma, scelgo la seconda.
    Voi?

  7. Penso che tutti convengano con l’ipotesi di Lorenzo. Ma la domanda che tutti si pongo è: un operazione del genere è realmente possibile?
    Io penso che se l’amministrazione riuscirà in questo progetto, sia cosa non da poco, ma purtroppo o per dovere i conti si devono fare con il portafoglio. I 350.000 euro, sono un buon punto di partenza per le casse provinciali, ma la domanda che sorge spontanea è: la provincia ha la capacità e la forza economica per coprire i restanti 950.000 euro necessari per la realizzazione effettiva dell’opera?
    La mia opinione per l’effettiva operatività della caserma è non dissimile da quella di Altiero e Lorenzo (e penso della maggior parte degli oriesi). Con Altiero però condivido il fatto, che si è abbandonata una strada sicura (con altri 450.000 euro a disposizione) E la certezza che questa “benedetta” rotatoria si sarebbe realmente concretizzata nell’immediato, magari rinunciando alla caserma, magari rinunciando a un pò più di soldi da investire e magari non rinunciado ad un fondo Fisl regionale, penso che nessun Oriese “ne avrebbe avuto” da ridire. Perchè è un investimento ed un opera che alla comunità serve! Se l’amministrazione riuscirà nell’intento, e nella realizzazione, seguendo questa nuova strada, NIENTE DA DIRE!

  8. Non penso, che i 350.000 euro servano per completare il finanziamento, perchè a quello che si è detto era “bene o male” la cifra che comunque il comune avrebbe dovuto mettere per realizzare la rotonda. Alla luce di questo, e come ricorda Luchas, il fondo frisl, alla quale si è rinunciato, è andato perso (della regione), come può la provincia incaricarsi di tutta la spesa, avendo una mancata entrata di 600.000 euro (fondo frisl), 350.000 euro erano i soldi che orio doveva comunque mettere, e in più la cessione dell’immobile a costo 0 (perchè giustificato dai 350.000 che Orio avrebbe comunque dato per la rotonda). La vedo un operazione estremamente conveniente per Orio, forse troppo, e dove c’è troppa convenienza, di solito, si resta fregati. Ci hanno rimbambito con queste importi e questa rotonda in campagna elettorale, da tutte le parti!!!Ora si aggiungono le spese per la caserma, si parla di adeguamenti, ristrutturazione e messe a norma, diventa tutto sempre più complicato.

  9. Sinceramente non ho capito a quanto ammontasse il fondo FRISL di cui si parla che penso fosse a carico del comune.

  10. si dice, 600.000 euro, non so se a carico del comune, o anche della provincia.

  11. Io penso che il FRISL fosse interamente a carico del comune.
    Quindi le due opzioni per la realizzazione della rotatoria erano:
    1) Comune spende 600.000 mila euro ottenuti da un FRISL da restituire in N anni (forse 10??)
    Strada giudicata meno rischiosa da chi sostiene le minoranze.
    2) Comune spende 350.000 ma si ritrova lo stabile della caserma per il quale incassa l’affitto pagato dall’Arma dei Carabinieri.

    I 1.500.000 euro sono previsti nel bilancio Provinciale per l’anno 2010 quindi dovrebbero avere copertura finanziaria. Io questo maggiore rischio non lo vedo. Spero per Orio che sia cosí.
    Proprio nei giorni scorsi il Presidente della Provincia ha parlato delle Opere Pubbliche elencando la rotonda di Orio tra i cantieri che dovrebbero iniziare prima dell’estate.

  12. Non ci capisco più niente!!!!!!!
    Non capisco più dove stà la verità dei fatti e dove invece si vuol fare polemica, pur di infiammare gli animi e creare un clima che crea solo tensioni e ritorsioni
    Posso condividere la voglia di confrontarsi anche sul blog, ma sinceramente mi sembra un botta e risposta fra “addetti ai lavori”, vale a dire voci di chi prima amministrava, di chi oggi amministra e di simpatizzanti dei perdenti e dei vincenti.
    Allora un invito a questa nuova amministrazione: LA VOGLIAMO FARE UNA BELLA ASSEMBLEA PUBBLICA, in cui si presentano i progetti, come vengono finanziati, le strategie adottate, le ragioni di alcune scelte che possono sembrare impopolari e che invece magari andavano fatte?
    Con l’auspicio che a questa assemblea ci possano essere anche quelle persone che oggi, sul blog, sembra siano così ben preparate sui fatti, sui numeri, sulle questioni, che vorremmo , noi semplici cittadini comprendere in maniera obbiettiva, senza la faziosità di nessuno.

  13. @JONATHAN
    Nel mio ultimo post ho cercato di riassumere le cose importanti e semplificare la questione. Non vedo molti termini tecnici se non FRISL che di fatto e’ un mutuo a tasso zero.
    Io, visti impegni di lavoro e tre figli, dubito che ci saró ad un eventuale assemblea, ma l’idea la condivido; sono da sempre sostenitore della trasparenza e facilitá di accesso di tutti alle informazioni.
    Dopo aver espresso qualche perplessitá sulla scelta dell’amministrazione relativa alla caserma, ho cambiato idea sulla base di numeri ed informazioni a disposizione di tutti.
    Sinceramente a me non sembra un giudizio fazioso.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: